ANTIPARASSITARIO PER CANI E GATTI: COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO?

scopri come scegliere l’antiparassitario giusto

Scegliere un antiparassitario per cani e gatti, che sia efficace e adatto alle loro esigenze, è certamente il modo migliore per avere cura dei nostri animali. Gli antiparassitari sono di vario tipo e bisogna utilizzarli tenendo conto di più variabili. Ma come scegliere l’antiparassitario giusto?

Dal giorno in cui entrano nella nostra casa, i nostri amici a 4 zampe diventano parte integrante della famiglia!

Giochiamo con loro, li amiamo, li accudiamo, ci occupiamo di loro in tutto e per tutto, come se fossero degli esseri umani, spesso come se fossero addirittura nostri figli.

Quando si tratta della loro salute poi, dobbiamo tenere in considerazione tanti aspetti, a cominciare dalla prevenzione dagli attacchi di acari, insetti e parassiti. Questi infatti possono nuocere gravemente alla salute dei nostri animali.

Secondo recenti ricerche, è stato riscontrato che la maggior parte delle malattie e infezioni provengono dalla scarsa pulizia e protezione della pelle e del pelo dei nostri piccoli amici. Se questi sono poco curati, ovvero se non si utilizza un antiparassitario per cani e gatti adeguato, pelle e pelo possono diventare veri e propri nidi di insetti, parassiti e acari.

E’ importante avere cura del pelo del nostro cane o gatto

Ecco perché è fondamentale proteggere e curare il loro pelo con le giuste attenzioni. Bisogna preoccuparsi di utilizzare prodotti adeguati e che non provochino eventuali effetti collaterali, diventando così nuova causa di problemi per i nostri animali domestici.

Sono molti i prodotti presenti in commercio, ma di quale antiparassitario per cani o gatti possiamo davvero fidarci?

Quali sono le migliori soluzioni da adottare? Quali sono gli antiparassitari da utilizzare che non siano troppo aggressivi ma garantiscano, allo stesso tempo, una totale protezione?

Ecco la guida che ti mostrerà come scegliere il miglior antiparassitario per il tuo amico a quattro zampe.

OFFERTA

Antiparassitari per cani e gatti: la guida per scegliere quello giusto!     

Un buon antiparassitario per cani e per gatti è molto utile con l’arrivo della primavera. In questa stagione infatti, compaiono di nuovo quei piccoli parassiti e insetti che attentano alla salute dei nostri amici amici a quattro zampe.

In ogni cespuglio, in ogni prato, in ogni bosco, possono annidarsi dei piccolissimi, quasi impercettibili, dannosi nemici: pulci, zecche, pappataci e zanzare.

È importante, quindi, applicare periodicamente degli antiparassitari sul pelo. In questo modo potremo goderci in serenità delle belle passeggiate con il nostro cane. E potremo anche far sì che i nostri mici non tornino a casa dalle loro “battute di caccia” pieni di parassiti.

compra l’antiparassitario più adatto al tuo gatto

Gli antiparassitari per animali si trovano in diversi formati. Sono inoltre di differente durata di protezione, e si applicano con diverse modalità. Sono davvero tante le marche, i formati, i tipi di applicazione. Scegliere quello adatto al nostro cane o al nostro gatto non è affatto semplice. Per questo motivo abbiamo pensato di aiutarvi con una piccola guida per orientarvi nella giusta scelta!

Antiparassitari per cani e gatti: come sceglierli?

Quando compriamo gli antiparassitari per cani e gatti dobbiamo tenere conto di diversi fattori, ecco quali sono:

  • il peso dell’animale
  • l’età del cane e del gatto
  • l’ambiente in cui vivono
  • l’età dei vostri animali domestici

Se il vostro amico è un cucciolo, assicuratevi di acquistare l’antiparassitario più adatto alla sua età. I cagnolini e i gattini sono più delicati e decisamente più sensibili dei cani e dei gatti adulti. E’ bene tenerlo in considerazione perchè i normali antiparassitari potrebbero essere dannosi per la loro salute.

Anche valutare con attenzione dove vivono i nostri animali è importante.

Ad esempio, se il tuo amico è abituato a dormire in giardino o passa parte della sera fuori di casa, acquista un antiparassitario specifico. In questo caso te ne servirà uno efficace anche contro i parassiti che attaccano durante la notte. Tra i parassiti notturni ci sono i flebotomi: questi in particolare pungono più spesso durante le ore notturne.

OFFERTA

Antiparassitari per animali: i formati

Gli antiparassitari per animali possono essere di differenti formati:

  1. fialette spot-on
  2. pipette
  3. collari
  4. shampoo

Le fiale spot-on, o le pipette (che si trovano anche monouso), sono un antiparassitario molto comodo da usare. Il vantaggio è che il periodo di protezione dura circa 4 settimane. Si applicano con facilità tra le scapole del vostro cane o del vostro micio.

Un altro aspetto positivo di questo metodo, è certamente la sicurezza: il cane o il gatto, infatti, con lo spot-on non riusciranno a leccarsi nel punto della somministrazione evitando così possibili intossicazioni.

Importante: prima di acquistare la confezione di antiparassitari per cani o per gatti, controllate che l’antiparassitario sia adatto al peso e alla taglia del vostro cane, o che sia specifico per gatti se il vostro amico è un micio.

Il collare antiparassitario per cane di solito ha una misura standard regolabile, come pure quello per i gatti. Anche questo antiparassitario è molto comodo. Funziona grazie a un meccanismo a lento rilascio che garantisce una protezione per periodi molto lunghi, di solito dai 6 agli 8 mesi.

Se preferite un metodo differente dal collare antiparassitario per cane, esiste in commercio anche lo shampoo apposito. Lo shampoo è spesso un antiparassitario naturale per cani e gatti perchè vi permette di proteggere i vostri amici in modo naturale. Basta un bel bagno per tenere lontani pulci e zecche! Il vantaggio dello shampoo è che è adatto a tutti tipi di pelo, ha un Ph naturale e quindi rispetta tutti i tipi di pelle e, inoltre, la sua azione è immediata! Nel caso in cui il vostro amico abbia qualche pulce o zecca sarà subito eliminata.

acquista l’antiparassitario più adatto al tuo cane

Antiparassitari per animali: i principi attivi

Gli antiparassitari per animali a spot-on, sono fortemente efficaci perché contengono questi principi attivi:

  • Fipronil (contenuto nel Frontline): che combatte pulci, zecche, pidocchi e cheylertiella ma non è utile per la leishmaniosi
  • Permetrina (contenuto nelle alette Advantix): indicato per la leishmaniosi e le zanzare, valido come antipulci e antipidocchi
  • Piriprolo: ideale contro pulci e zecche

Importante: fate sempre molta attenzione alle dosi!

Seguite rigorosamente le istruzioni che sono riportate nella confezione: una dose sbagliata, non soltanto potrebbe non essere efficace e non proteggere l’animale, ma potrebbe creare problemi.

Tra i principi attivi del collare antiparassitario per cani ci sono:

  • piretroidi: derivati sintetici del piretro, ovvero una sostanza estratta in natura dai fiori di crisantemo
  • deltametrina: possiede un’azione neurotossica ovvero provoca la paralisi degli insetti in brevissimo tempo (non ha alcun effetto sui nostri amici!)
  • umetrina: la sua azione è rapida e duratura ed è una sostanza utile per contrastare le infestazioni da parte delle zecche di varia tipologia, tutti gli stadi di sviluppo del parassita e infestazione da parte dei pidocchi.

OFFERTA

Nello shampoo per animali ci sono tre sostanze che sono un antiparassitario naturale per cani:

  1. Lavanda: diffonde un gradevole profumo di fresco e pulito
  2. Neem: lenisce e rinfresca la cute e il mantello
  3. Piretro: difende l’animale da parassiti ed insetti grazie al suo effetto scudo

Anche alcuni collari antiparassitari per cani, e prodotti simili, possono contenere sostanze di tipo naturale come la citronella, la lavanda e l’olio di Neem che sono ottimi anche per l’uomo contro le punture di zanzare, infestazione di acari e pidocchi.

Sono perciò un vero e proprio antiparassitario naturale per cani.

lava il tuo cane con uno shampoo antiparassitario

Pulisci e proteggi cane e gatto con un guanto speciale

I nostri amici a 4 zampe non ci chiedono tanto, non hanno bisogno di case grandi, di cibi prelibati o vestiti firmati. A loro basta una bella passeggiata al parco in nostra compagnia, una pallina in bocca e una carezza, per essere gli esseri viventi più felici della terra.

Ora che hai capito l’importanza della pulizia e della protezione del loro pelo, unisci la loro felicità alla loro protezione: utilizza il guanto consigliato dai migliori veterinari per tenere pulito il pelo del tuo amico domestico.

Divenuto lo strumento più utilizzato dagli amanti degli animali, questo guanto intrappola il pelo in eccesso, eliminando gli acari e i parassiti presenti nel pelo del tuo animale.

Il risultato è garantito al 100%!

Scopri subito il miglior modo per prenderti cura del tuo amico a quattro zampe…

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *